Come diventare una persona mattutina in 5 passi

Tante persone preferiscono lavorare in diversi momenti della giornata. Alcuni si sentono più produttivi al mattino; altri si definiscono dei veri e propri “nottambuli”. Tuttavia, le mattine vengono tradizionalmente viste come l’inizio della giornata per tutti. Indipendentemente dal fatto che l’orologio biologico sia pronto per questo, è comunque necessario adeguarsi alle prime ore del mattino, soprattuto se si ha un lavoro attivo dalle 9 in poi.

Si può provare temporaneamente a forzare se stessi a svegliarsi presto, ma è difficile se non ci si impegna realmente a diventare una persona mattutina. Vuoi capire come diventare una persona mattutina? Qui elencheremo 5 trucchi psicologici per allenare la tua mente:

  1. Andare a dormire presto: uno dei modi migliori per convincere la nostra mente a svegliarsi presto è andare a dormire presto. Un corpo ben riposato è pronto per affrontare una giornata, il tutto se si va a letto prima di mezzanotte. E’ complicato perdere le vecchie abitudini e tutto questo è possibile passo dopo passo, un po’ per volta. Una volta che ci si abitua al nuovo programma di sonno le difficoltà vengono meno.
  2. Preparare il proprio corpo: la nostra mente è in sintonia con il modo in cui il nostro corpo reagisce all’ambiente in cui è inserito. E’ importante impostare un coprifuoco per il vostro programma serale. Bisogna iniziare a preparare il nostro corpo al sonno, almeno un’ora prima di andare a letto. Alcune persone trovano che fare un bagno caldo prima di andare a dormire aiuti nello scaricare tensioni e stress accumulati durante la giornata. Altri preferiscono qualcosa di più semplice, come bere un bicchiere di latte caldo.
  3. Impostare un rituale mattutino: i rituali mattutini sono molto importanti tanto quelli notturni. Attivare un certo grado di consapevolezza mentale riguardo ad un rito quotidiano mattutino aiuterà ad acquisire il nuovo programma in pochissimo tempo. Ci sono svariate forme rituali mattutine che variano da persona a persona. Ciò che è importante è svegliare la mente ed il corpo in modo che siano attivati tutto il giorno. L’esercizio fisico è un metodo comune ed utilizzato. Si può anche scegliere di fare una colazione abbondante ed energizzante per ottenere nutrienti giusti (non a caso la colazione risulta essere il pasto più importante della giornata).
  4. Premiati: può essere una motivazione intrinseca per lavorare durante le giornate. Premiati per ogni mattina che riesci a svegliarti presto. Non deve essere una ricompensa grande e convenzionale, solo “piccolezze” per “dire” al vostro cervello che qualcosa di buono accadrà se si mantiene questo tipo di condotta. Per essere più positivi al mattino, concedetevi una buona colazione o una lieta passeggiata all’aria aperta.  Ricorda sempre alla tua mente che essere una persona mattutina è buona cosa e porta a notevoli benefici.
  5. Dormire vicino alla finestra: essere in un luogo luminoso avviserà, la vostra mente e il vostro corpo, del risveglio. Un tipo di cellule oculari rende possibile un certo grado di sensibilità alla luce. E’ per questo che le persone spengono le luci quando vanno a letto. Per risvegliare il vostro corpo al mattino e risparmiare energia è bene dormire vicino alla finestra, dove filtra luce naturale. Potrebbe in un primo momento essere una sensazioni sgradevole ma col tempo scoprirete che svegliarsi alla luce del sole è una cosa rigenerante e il tutto diventerà un’abitudine.
    Fonte
    Foto prese dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *